Pesto al Basilico Viola, un profumo delizioso e anti ossidante Naturale…

Il Basilico Viola è una pianta aromatica speciale a tutti gli effetti.

Il suo profumo è molto marcato ma al palato, risulta delicato.

Ho preparato per i miei commensali un pesto classico utilizzando questo Basilico.

Il risultato è stato stupefacente!

Delicato, molto profumato e abbiano a dei tajiarin all’uovo o agli gnocchetti di patate,  sono tra gli abbinamenti  migliori…

 

basilico viola bacca blu

Si raccolgono solamente le foglie più belle, con le quali si andrà a fare un trito per poi preparare il pesto.

La tradizione, vuole che il pesto venga preparato a mano, in un mortaio di marco, con il mattarello di legno.

Non tutti però hanno il tempo necessario per poter svolgere tale operazione, allora, noi consigliamo di preparare il vostro pesto con il mixer!

 

INGREDIENTI:

 

200 GR di Basilico Viola

150 gr di nocciole

50 gr di noci

mezzo spicchio d’aglio

200 gr di olio extravergine

120 gr di grana grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

mettete nel Mixer, le noci con le nocciole, tritatele finemente, aggiungete poi il basilico viola precedentemente lavato ed asciugato con un panno.

tritate il tutto, e aggiungere mezzo spicchio d’aglio ( potete scegliere di non metterlo, se non vi piace il profumo dell’aglio).

Aggiungete l’olio di oliva, poco alla volta!

Infine aggiungete il grana grattugiato e mescolate il tutto.

Potete consumare il pesto appena preparato oppure come facciamo noi, lasciato riposare per un giorno!

Così che tutti gli aromi, prendano profumi e gusti più intensi.

pesto al Basilico Viola

Abbinati ai gnocchetti di Patate, o ai tajiarin all’uovo, farete un figurone con i vostri commensali.

Buon appetito a tutti…

 

 

Se avete curiosità da chiederci o informazioni, scriveteci anche sulla pagina facebook

@chefinviaggio

 

 

 

 

 

 

 

Author: Chef in Viaggio

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This