La donna più vecchia del mondo svela il segreto della Longevità…

117 Candeline, un vero Guinness World Records per la Donna più vecchia del mondo!

guinness_world_records_logo_svg

 

La Giapponese Misao Okawa è nata il 5 marzo del 1898.

Vive in un centro per Anziani a Osaka ed è in perfetta salute.

Quando non è nel massimo delle forze dice: ” prendo la mia sedia a Rotelle e mi faccio un giro”…

Il segreto della sua longevità infatti è Viaggiare!

osaka

L’anziana Osaka, da consigli per mantenersi giovani anche in età più avanzata:

1) Alimentarsi correttamente, questo è il primo punto fondamentale per la salute, consumare giornalmente frutta e verdura che reintegrano il corpo di sali minerali, fibre e vitamine

7 spuntini di Frutta durante il giorno, riducono del 42% il rischio di morte.

Siamo quel che mangiamo e bisogna ricordarsi una piccola Regola, di estrema importanza:

“mangiamo da Poveri, per Vivere da Re”

Significa, mangiare prodotti semplici, Naturali, non Raffinati, come facevano i nostri nonni, dosiamo i condimenti, eliminiamo sale e zuccheri, bere molta acqua…

2) Viaggiare e prendersi una vacanza di almeno 8 giorni, possibilmente immersi nella Natura, dicono glie esperti che questa abitudine riduca del 29% il rischio di Morte

3) Assumere la giusta dose di Omega 3 che, si trova nel pesce, quindi assumere 2 -3 volte il pesce durante la settimana

4) Evitare la carne rossa ( se possibile, eliminarla completamente), e soprattutto eliminare le carni lavorate, contengono valori troppo alti di sale e Aromi.

5) Assumere Bacche di Goji, una piccola porzione al giorno è sufficiente, studi scientifici, provano le qualità anti ossidanti di queste Bacche, vale la pena inserirle nella nostra alimentazione.

6) Generosità, sembra scontato, ma non lo è, la generosità, aiuta la nostra salute, ci fa stare meglio, ci sentiamo più appagati e felici… difatti un detto famoso recita che: ” è meglio dare che ricevere”…

” più dai, più hai” in termini salutari e ringiovamento…

7) Camminare, non fermarsi mai, fare almeno 5000-6000 passi al giorno, questo aiuta a non contrarre le malattie cardiovascolari, legate alla sedentarietà…

 

Piccole semplici Regole, per grandi Risultati salutari…

 

Author: Chef in Viaggio

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This