Aosta e i suoi Mercatini Natalizi… un atmosfera Tipica…

 

Siamo fuggiti dalla routine…e questa volta ci siamo rifugiate in val d’Aosta…

tappa d’obbligo alle terme,giusto un paio di orette per rilassarsi completamente, spegnendo il cellulare e riacquistare le piene energie… c’è da dire che questi posti, nascondono paesaggi suggestivi e pietanze culinarie di alto livello…

doveva essere una giornata toccata e fuggi, ma decisi di fermarmi per la notte per poi ripartire il giorno seguente….

l’Hotel Monte Bianco, un hotel vicino a curmayor dove decisi di gustare il menù gourmet, qualcosa di altamente speciale…

778 (FILEminimizer)

purè di tapinambour con chips di patane viola e caviale…

779 (FILEminimizer)

tartare di Manzo con Porcini freschi… il profumo e il gusto di questi porcini è stato qualcosa di entusiasmante…

782 (FILEminimizer)

gnocchetti di borraggine su un chiffon di crema alla toma

783 (FILEminimizer)

pesce scottato alla piastra servito con finocchi, patatine e pomodorini…

 

e per concludere…

785 (FILEminimizer)

semifreddo alla vaniglia e lamponi

786 (FILEminimizer)

mattonella con cream al gianduia, gelato alla vaniglia con granelle di nocciole, pere sfumate al marsala…

se capitate nelle vicinanze, soggiornate anche solo una notte in questo bellissimo Resort!

camere pulitissime e cucina a livelli stellati, senza spendere cifre elevate, e tutto questo merita una dedica speciale a tutto lo staff… 🙂

816 (FILEminimizer)

 

la sala delle colazioni è stata una vera scoperta alla mattina…

due tavolate a buffet, con ogni ben di Dio…

791 (FILEminimizer)

tavola per le colazioni

790 (FILEminimizer)

ogni dettaglio, fa la differenza…

789 (FILEminimizer)

vista dalla sala colazioni…

787 (FILEminimizer)

Dopo una colazione degna di un Re, visitammo i tanto decantati mercatini Natalizi di Aosta…

817 (FILEminimizer)

e bene, è davvero così, quest’anno i mercatini, sorgevano negli antichissimi resti Romani della cittadella e l’organizzazione è veramente ben riuscita, tanti espositori locali, con particolarità tutte da regalare, dai taglieri in legno di ulivo( un mio acquisto) alle campanelle tibetane, dai presepi meccanici, alle candele profumate….

235 (FILEminimizer)

 

le Antichissime Rovine delle mura Romane…

814 (FILEminimizer)

244 (FILEminimizer)

…tutto fa da cornice a questo meraviglioso posto e se siete in cerca di queste magnifiche realtà che solo i mercatini di Natale possono offrire, allora i mercatini d’Aosta fanno al caso vostro…

Author: Chef in Viaggio

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This